Tag: estero

Tubinga, un bel borgo a sud di Stoccarda

Giugno 2013, una fresca giornata estiva. Ho preso un giorno di ferie, perchè domani ho un colloquio a Stoccarda per un nuovo lavoro!
Ecco come iniziò il mio periodo di due anni in Germania. In una città che fin dal primo impatto non mi entusiasmò; non fu amore a prima vista, o a seconda.
Continue reading “Tubinga, un bel borgo a sud di Stoccarda”

I motivi per NON trasferirsi in Giappone

Dopo aver elencato i motivi per i quali vale la pena trasferirsi in Giappone, ecco qui la lista opposta, ovvero i motivi per i quali NON trasferirsi. Mi sembra giusto dare entrambe le opinioni, d’altronde non è tutto oro ciò che luccica, no? Continue reading “I motivi per NON trasferirsi in Giappone”

I motivi per trasferirsi in Giappone

Il Giappone si sa, è una cultura totalmente diversa rispetto a quella occidentale, quella alla quale siamo abituati. Per certi aspetti affascina, ma non è tutto oro quello che luccica; ci sono molti aspetti che risulterebbero pesanti a chi non è abituato. Continue reading “I motivi per trasferirsi in Giappone”

Una vita in movimento

Capita spesso di pensare “adesso parto e mollo tutto”, “vado all’estero”, etc. Di conseguenza ci vengono in mente tutti quei meravigliosi pensieri di inizio di una nuova vita, conoscenza di persone nuove, apprendimento di una nuova lingua!
Continue reading “Una vita in movimento”

Maggio 2015. In Giappone da solo.

A tutti capita di conoscere delle persone nuove e chiedere quali siano i loro hobby; spesso, uno di questi è viaggiare. Molti di noi hanno bisogno di staccare dalla routine quotidiana, di scappare dai problemi, di liberare la mente da tutte le preoccupazioni. Un viaggio puo’ essere un weekend lungo al mare, una settimana bianca all’insegna dello sci, un mese di esplorazione di qualche nuovo Continente. Viaggiare non ha limiti e gli unici esistenti sono quelli che ci poniamo noi, talvolta per gusto personale, talvolta per pregiudizi.
Continue reading “Maggio 2015. In Giappone da solo.”

Diario dei ricordi. La partenza per Stoccarda

Sei e trenta del mattino, domenica. La sveglia suona presto per essere una giornata non lavorativa! Vuoi vedere che l’ho attivata per sbaglio? Eppure è programmata per non suonare nel weekend. Oggi, però, la sveglia non rappresenta l’inizio di una nuova giornata, ma di una nuova vita. Mi alzo e i pacchi nel corridoio mi fanno ritornare la voglia di buttarmi nel letto; cinque scatoloni giganti, due valigie, uno stendibiancheria e un asse da stiro per tre piani di scale senza ascensore. Il tutto da far stare dentro l’auto, per fortuna abbastanza grande.
Continue reading “Diario dei ricordi. La partenza per Stoccarda”

Ascona, città Svizzera sul Lago Maggiore

Il mio viaggio ad Ascona è stato casuale, un po’ come quello ad Onomichi. Si è trattato di un viaggio in moto, con partenza Stoccarda e arrivo a Torino; mi serviva una meta nel mezzo nella quale passare una notte e la scelta è ricaduta proprio su Ascona, una bella cittadina situata sul Lago Maggiore, in Svizzera.
Continue reading “Ascona, città Svizzera sul Lago Maggiore”

Sogno o realtà

Sto viaggiando. In auto, lato passeggero, ascoltando della buona musica e ammirando un bellissimo sole arancione che tramonta dietro qualche nuvola. La strada è monotona, un lungo rettilineo che sparisce all’orizzonte, quasi per farmi sembrare quel momento infinito. Gli altri due amici stanno parlando, ma io non li sento, sono immerso nei miei pensieri; la mia mente porta a galla ricordi di un tempo, di viaggi passati, facendomi scappare un sorriso.
Continue reading “Sogno o realtà”