Diario dei ricordi – Weekend ad Amsterdam

Il vantaggio di vivere a Stoccarda è sicuramente avere l’Europa a portata di mano. Le maggiori capitali e mete di turismo sono tutte raggiungibili anche in automobili, con percorrenze non esagerate (5-8 ore). Considerando il prezzo minore della benzina e le autostrade gratis in molti Paesi, viaggiare su strada è davvero conveniente, specie se si aggiunge il risparmio derivante dal car sharing.

Leggi tuttoDiario dei ricordi – Weekend ad Amsterdam

Weekend a Parma

Ci sono quei periodi in cui il tempo a nostra disposizione è davvero limitato e ciò va un po’ contro il nostro desiderio di viaggiare. D’altro canto, in Italia ci sono tanti di quei bei posti che non è necessario affrontare ore di viaggio. Per questo motivo la destinazione prescelta per questo weekend è stata Parma.

Leggi tuttoWeekend a Parma

Siena e San Gimignano. Borghi della Toscana.

Settembre. La bella stagione volge verso il termine, le giornate diventano grigie e corte, le temperature si abbassano. Occorre quindi approfittare degli ultimi weekend soleggiati per fare qualche gita fuori porta.

Leggi tuttoSiena e San Gimignano. Borghi della Toscana.

Merano, Bolzano e dintorni, tra le Dolomiti

Quando si avvicina un weekend nel quale non ho nulla di programmato posso dar libero sfogo alla fantasia. Google Maps alla mano, parte la ricerca di un posto da visitare, magari non troppo lontano. Incrocio quindi Maps per i tempi di percorrenza, ViaMichelin per avere i costi dell’autostrada, BlaBlaCar per capire se la tratta è frequentata, Airbnb per i prezzi degli alloggi.

Leggi tuttoMerano, Bolzano e dintorni, tra le Dolomiti

Una giornata in moto. E buon cibo!

Succede che ad Agosto io non voglio mai fare ferie, perchè non mi piace! Troppa gente in giro, prezzi alle stelle. Succede anche che l’azienda nella quale lavoro chiude almeno una settimana. E così è stato anche quest’anno.
Che fare quindi? Una settimana di relax nella mia bella Torino, magari con qualche piccolo tour giornaliero.

Leggi tuttoUna giornata in moto. E buon cibo!

Il duro braccio della legge

5 luglio, festa dell’indipendenza appena finita. Il tempo non e’ dei migliori, la pioggia scende fine, quasi solo a rinfrescare una calda giornata d’estate. Tutto e’ grigio, a rendere il rientro dalle corte ferie piu’ triste, facendo pensare che il giorno dopo e’ un lunedi’, si lavora.
Tre giorni di weekend, passati in montagna con amici, a festeggiare il 4 luglio, o meglio, a partecipare ai festeggiamenti degli americani; dal pomeriggio a passeggiare per le vie del paesino, alla sera ad assistere allo spettacolo con i fuochi d’artificio.

Leggi tuttoIl duro braccio della legge